fbpx

Tecnologie per la finitura dei prodotti stampati: cosa sono le fustellatrici?

trasparente

Ampiamente utilizzata nei settori artigianali e industriali, ma particolarmente diffusa anche nell’ambito del fai da te e degli hobby creativi, la fustellatrice è una macchina che consente di fustellare, ovvero di eseguire tagli o pieghe lineari, netti e sagomati.

La fustellatura può essere eseguita su una grande varietà di materiali, come carta, cartone, plastica, stoffa, cuoio, feltro, sughero, gomma, etc., ottenendo un risultato estremamente preciso e altamente professionale.

Oltre a realizzare tagli accurati e pieghe perfette, alcuni modelli di fustellatrici sono in grado anche di “embossare” (embossing), creando con una goffratura decorazioni e rilievi tridimensionali su cartoncini a fogli.

fustellatura digitale

Fustellatrici: come funzionano e quali lavorazioni possono eseguire?

Semplici nel funzionamento ed intuitive nell’utilizzo, le fustellatrici permettono di ritagliare velocemente diversi tipi di sagome, figure e forme, ottenendo un risultato assolutamente preciso sia per quanto riguarda l’accuratezza dei bordi, sia a livello di definizione delle sagome, che di fatto risulteranno identiche tra loro.

Queste macchine, dotate di lame e altri utensili intercambiabili, utilizzano dei rulli per esercitare una pressione sui materiali inseriti tra la fustella, che può servire sia per tagliare il supporto che per creare un disegno in rilievo, e il tappetino di taglio, così da realizzare delle incisioni nette. 

Nel mondo del Finishing e della Cartotecnica, quando si parla di fustellatrici industriali, si fa riferimento a macchinari che consentono la lavorazione di grandi quantità di materiali e la realizzazione di prodotti in serie. Per questo, solitamente vengono associate alla produzione di packaging in cartone, di scatole, cartellette, espositori da banco, etc.

Tuttavia, a seconda delle caratteristiche della macchina, è possibile eseguire un range di lavorazioni molto più ampio, persino sui tessuti, che soddisfa anche le esigenze del settore dell’Industrial Decoration con la creazione di stickers, cartoline, biglietti, inviti, partecipazioni, pannelli ed articoli in pelle o stoffa dalle forme particolarmente dettagliate.

  • fustellatura e sagomatura digitale
  • fustellatura e sagomatura digitale
  • fustellatura e sagomatura digitale

    Una fustellatrice industriale, infatti, si avvale dei sistemi di disegno CAD, che vengono inseriti direttamente all’interno del macchinario, scegliendo la sagoma della lama più adatta ad ottenere un determinato risultato.

    • interfaccia software per la fustellatura digitale
    • interfaccia software per la fustellatura digitale

      Quali sono le tipologie di fustellatrici industriali in commercio?

      Attualmente, tra le tecnologie per la finitura dei prodotti stampati, le fustellatrici più diffuse e performanti sono quelle digitali, dotate di software che ne consente un utilizzo rapido, minimizzando le possibilità di errore.

      Le fustellatrici digitali, o plotter da taglio semiautomatici o automatici, sono macchinari progettati per gli ambienti di produzione che necessitano di una precisione impeccabile, per offrire ai clienti finali prodotti di altissimo livello, e di tempi di realizzazione veloci, per rispondere in modo sempre più rapido alla domanda crescente.

      I modelli di plotter da taglio semiautomatici risultano piuttosto economici. Consentono di ottenere un taglio preciso e un prodotto impeccabile, ma non possono assicurare un’elevata velocità di lavoro. Inoltre, richiedono la presenza di un operatore che esegua almeno una parte del processo.

      I modelli di plotter da taglio automatici hanno un costo maggiore e dimensioni importanti. Sono macchinari che, oltre a garantire un altissimo livello qualitativo, operano anche con una velocità di esecuzione sorprendente. Questo si traduce nella possibilità di produrre volumi elevati in un breve lasso di tempo, in modo performante e concorrenziale. Il responsabile, in questo caso, ha l’unico compito di impostare i parametri iniziali, di solito attraverso il pannello touch integrato, per consentire alla macchina di lavorare in totale autonomia e con una migliore produttività.

      plotter da taglio

      Una tipologia di macchinari particolarmente richiesta sono i fustellatori flatbed, o plotter da taglio in piano, dotati di una trave che sposta gli utensili sul materiale posizionato sul piano di lavoro, anziché far muovere il materiale sotto la trave. La funzione principale di queste macchine è quella di permettere il taglio di oggetti senza l’utilizzo della fustella tradizionale, ma lavorando direttamente la materia grezza a cui conferiscono una forma definita, in base alla destinazione d’uso del prodotto e alle capacità del singolo macchinario.

      I fustellatori flatbed, infatti, si distinguono tra loro prevalentemente per le applicazioni che possono realizzare e per gli utensili (ad esempio coltello V-Cut, taglio tangenziale, mezzo taglio, coltello oscillante alta potenza, elettrico o pneumatico, coltello per tessuti, camera, testina multipla, fresa, cordonatore, penna, etc.) che possono equipaggiare, fondamentali per determinare il tipo di prodotto che un plotter andrà a realizzare e il modo in cui riuscirà a farlo.

      sagomatura laser con fustellatore flatbed

      Come scegliere una fustellatrice?

      Spesso si ritiene erroneamente che la dimensione sia il fattore più importante da considerare, quando in realtà è l’ultimo degli aspetti da valutare nella scelta di un plotter. Per prima cosa, infatti, è necessario accertarsi delle capacità della macchina di lavorare i materiali desiderati. La scelta della dimensione sarà poi correlata a quella dei supporti da lavorare e, nel caso siano stampati, con la capacità e il formato di stampa massimo che si potrà realizzare.

      Nel caso di un plotter digitale, un altro fattore determinante è quello degli applicativi software e della loro capacità di gestire diversi formati di file (Adobe Illustrator, CAD, CorelDRAW o file specifici di programmi terzi) che andranno a determinare le possibili lavorazioni.

      Infine, è assolutamente necessario tenere ben presente quali volumi produttivi si vogliono ottenere. Rispetto ad una fustellatrice tradizionale, in grado di concludere i processi standard in maniera molto più rapida, i plotter da taglio in piano risultano meno adatti a tagliare grandi quantità di materiale. La fustellatura tradizionale garantisce, infatti, le migliori performance su quantità elevate, mentre i fustellatori flatbed concedono la flessibilità di scegliere quanto produrre in un determinato modo e quanto in un altro, in base ai costi e in funzione delle quantità richieste.

      • prodotto stampato e fustellato con sagomatura digitale
      • prodotto stampato e fustellato con sagomatura digitale
      • prodotto stampato e fustellato con sagomatura digitale
      • prodotto stampato e fustellato con sagomatura digitale

        Per maggiori informazioni sulle fustellatrici e per conoscere i modelli disponibili prenota una consulenza gratuita con un nostro esperto di Finishing.

        Per maggiori informazioni sulle fustellatrici e per conoscere i modelli disponibili prenota una consulenza gratuita con un nostro esperto di Finishing.
        Informazioni di contatto
        logo IM

        Seguici anche su

        logo as roma

        ©️ 2017 - 2024 I'MPRINTING Srl Unipersonale - Via Lorenzo Bonincontri, 43 - 00147 Roma RM - REA RM-1555576 - Capitale sociale €120.000 i.v. - C.F./P.iva:IT01995060769 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Società soggetta a direzione e controllo di Black Knight Capital Srl - P.iva:IT16776131001
        ©️ 2017 - 2024 I'MPRINTING Srl Unipersonale
        Via Lorenzo Bonincontri, 43 - 00147 Roma RM
        REA RM-1555576 - Capitale sociale € 120.000 i.v. - C.F./P.iva: IT01995060769 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
        Società soggetta a direzione e controllo di Black Knight Capital Srl - P.iva: IT16776131001

        Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari